Finalmente in Italia La crociera del sesso: il via il prossimo settembre 2017

Presto sui cataloghi delle agenzie di viaggio di tutto il mondo sarà possibile prenotare un nuovo tipo di crociera: la crociera del sesso. Il varo della prima nave da crociera a prevedere questa innovativa formula, la Desire Cruise, sarà il 26 settembre 2017 dal porto di Venezia.

Niente bambini e niente single, potranno prenotare soltanto coppie, che potranno dare libero sfogo alle proprie fantasie erotiche, il tutto mentre si “godono” la vacanza.

L’idea di trasformare una semplice crociera in un viaggio hot è venuta alla società messicana, Original Group, specializzata in intrattenimento per adulti. Facendo leva sul binomio turismo-sesso, la società cerca, con questa formula, di attrarre i viaggiatori più focosi garantendogli una vacanza estremamente divertente e piccante.

I viaggiatori del sesso, il 26 settembre 2017, saliranno a bordo del lussuosissimo transatlantico Azamara Quest. La nave è in grado di ospitare 690 persone. Il tour prevede numerose soste lungo le coste bagnate dal mar Adriatico, i porti dove la Azamara Quest approderà saranno quelli Ravenna, Spalato, Dubrovnik, Zara (Croazia) e Koper (Slovenia) da dove si salperà per far ritorno nella città laguare il 3 ottobre.

crociera-del-sesso

Ma cosa si potrà fare a bordo?

Quello che è certo è che non sarà un viaggio all’insegna del romanticismo, ma bensì di passione e sesso sfrenato, perchè su questa nave tutto è possibile. Per scaldare l’atmosfera ed anche le coppie, saranno organizzate piccanti serate a tema, verranno allestite sale giochi private, ci saranno spazi comuni dove fare scambi di coppia e pumping pool parties, insomma proprio quello che ci vuole, secondo Rodrigo de la Peña il CEO di Original Group, per evadere dalla monotonia della quotidianità.

Cosa non si potrà fare?

Prima di salpare i partecipanti dovranno leggere ed accettare un preciso regolamento. Tra i divieti più importanti c’è quello di non tentare di abbordare i membri del personale che risultano essere off limits.

Il costo?

Come tutti i viaggi in crociera anche questo ha i suoi costi a seconda dell’esperienza che si vuole provare. Per godersi questa vacanza hot di otto giorni ci sono tre formule, ovviamente all-inclusive: per la cabina Club Interior si arrivano a spendere 3.183 dollari; per la Club Oceanview con vista sull’Adriatico il costo è di 4.000 dollari mentre, se proprio si vuole godere del lusso più sfrenato, c’è la Suite Club World che costa ben 11mila dollari.